By 11 luglio 2014

E se … un domani Facebook passasse di moda?

Personalmente vediamo, sempre più spesso, aziende e privati che si servono solo di Facebook per la propria pubblicità e/o per la propria “vetrina sul mondo”; queste persone gestiscono solo la propria pagina Facebook, inserendo testi, immagini, creando immagini per fare “promo”, ecc…..sicuramente sono incentivati (e aiutati) dalla grande “semplicità” che il social network mette a disposizione per loro.

Ma cosa accadrebbe se un giorno Facebook “chiudesse” o …. passasse di moda??

Probabilmente “chiusura di facebook” è un ipotesi impossibile….ma la  “chiusura della vostra pagina” è invece possibile e potrebbe capitare! ricordate che tutto quello che viene pubblicato all’interno di Facebook, diventa proprietà DI Facebook, pertanto le vostre foto “non vi appartengono più”….e la vostra pagina, in realtà”, non vi appartiene al 100%. Bisogna considerare anche possibili “blackout” : come ipotizzate la vostra situazione senza la vostra pagina per diverso tempo?

Il “passare di moda” per i social network, non è “impossibile”. Abbiamo già visto alcuni “casi” nel tempo come Metropolis e soprattutto Myspace, che prima era un grande social e, successivamente, per scelte/idee sbagliate è diventato solo “pubblicitario” ed ha perduto quasi tutti i suoi utenti ( Voi andate su MySpace?). Pertanto, se un domani, Facebook dovesse “passare di moda”….tutte le “ore di lavoro” spese sulla vostra pagina personale potrebbero risultare vane.

E’ importante iniziare a vedere i Social network come un “sistema” per portare i navigatori sul nostro sito web (e non il contrario!). Bisogna imparare a generare una conversione del tipo Social > MioSito. Il nostro sito web deve essere la vetrina principale, dove vengono pubblicati aggiornamenti, news, foto, ecc. Con questa attività … il sito web guadagna in posizionamento e reputazione …. mentre se tutto questo lavoro viene fatto sul Social N…..è lui che guadagna (sempre più di voi). Inoltre il sito web personale non risentirà di Blackout: nessuno “lo toglie” ed è sempre possibile utilizzarlo. Il lavoro svolto può essere “pilotato”, utilizzato, riconvertito….le applicazioni sono infinite.

Come ultima nota, è consigliabile fare in modo che il sito web stesso abbia “alcune interazioni” disponibili per gli utenti, perchè l’utente del 2014 vuole commentare, interagire, “postare”….e non più visualizzare siti web “statici”.

Seo Facebook, Facebook, moda Facebook, Facebook social network, come fare seo su Facebook

About the Author:

Comments are closed.